Cittadella dei Giovani

La Cittadella è gestita da “Undicicento”, un raggruppamento d’imprese formato da due operatori che mettono a frutto sinergicamente le proprie esperienze e professionalità per garantire il massimo livello qualitativo delle attività e degli eventi proposti in Cittadella.

In seguito all’analisi effettuata per identificare nuovi spazi da riservare alle attività giovanili, l’Amministrazione Comunale ha deciso di riqualificare l’area dell’Ex Macello Civico prevedendo una sistemazione dell’area e degli edifici originali in grado di custodire gli aspetti architettonici di fondo, ritenuti un pregevole esempio di archeologia industriale, e di consentire la concretizzazione di un grande centro per la creazione culturale ed artistica giovanile.

Il recupero degli stabili della Cittadella ha valorizzato l’esigenza di fare nascere un insieme di superfici duttili, adattabili alle diverse attività. La superficie complessiva netta dell’area è di circa mq 1370 destinati alle macroaree previste per i laboratori e ad attività espositive, di spettacolo, di ristorazione e di servizi complementari.

  • Arte, musica e cultura
    • Teatro
    • Sala registrazione e laboratorio musicale
    • Spazi aperti per laboratori artistici
    • Spazi espositivi che all’occorrenza possono essere usati per eventi, seminari etc.
    • Laboratorio multimediale
  • Attività aggregative, di animazione, di socializzazione e promozione dell’agio
    • Caffetteria con spazio incontro “Forum” e Internet Point
    • Sala ascolto musica
    • Cortile interno
    • 2 Centri d’incontro esterni (condivisi anche con attività di formazione ed informazione)
  • Attività informative e di informazione
    • Ufficio con annesso spazio Informagiovani
    • Centro di documentazione con sala di lettura
    • 2 Aule Corsi
    • 2 Centri d’incontro esterni (condivisi anche con attività aggregative e di socializzazione)
  • Rapporti e scambi culturali con l’estero
    • Strumenti tecnologici di supporto
    • Accesso alla rete transfrontaliera sperimentata in Interreg.

sito www.cittadelladeigiova.ao.it